Fiera dei morti, ecco a che cosa serve il minimetrò

Molte persone si chiedono a che cosa serva il minimetrò. Costa una cifra pazzesca, è aperto solo fino alle 21, collega il vuoto di un parcheggio al centro della città di Perugia.

Se c’è una sicurezza è che il minimetrò diventa indispensabile per la Fiera dei Morti. Dopo aver girato l’interminabile esposizione di bancarelle a Pian di Massiano, infatti, ve la sentireste di prendere l’auto così ben parcheggiata nell’enorme parcheggio gratuito per portarla fino in centro con l’incognita del parcheggio e con la certezza di una coda interminabile?

Ecco che vi basterà prendere il minimetrò da Pian di Massiano per arrivare in circa 11 minuti in centro, al capolina opposto (Pincetto). In centro potrete vedere le altre bancarelle, considerate l’eccellenza dei produttori artigianali presenti in questi giorni a Perugia.

Un giro finale, un aperitivo (o una squisita cioccolata calda) al Caffè di Perugia per consolidare un gesto diventato ormai tradizionale, e la gita si conclude con la discesa in minimetrò – come dire: andiamo sulle giostre!

Marco Morello di supersalute.com

Tag: , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: